ORARIO SANTE MESSE

Città

Parrocchia

LETTURE DELLA DOMENICA

In Primo piano

Inziativa promossa dall'Ufficio catechistico
L'arte del Laboratorio

Un fraterno saluto e un cordiale augurio di buon lavoro all’inizio del nuovo anno pastorale.
Con l’équipe dell’Ufficio Catechistico abbiamo colto l’idea di alcune catechiste e, come già in anni passati, riproponiamo i Laboratori; un'occasione per i catechisti di confronto e lavoro insieme su temi ed esperienze legate al ruolo e all'impegno svolto nella propria comunità parrocchiale.


Laboratorio 1: Quattro incontri rivolti ai catechisti per imparare a lavorare in gruppo e crescere nelle capacità di “fare insieme agli altri”.

Laboratorio 2: L’obiettivo è di coltivare competenze e attenzioni per buone pratiche nella
catechesi che valorizzino il linguaggio artistico e la Via della Bellezza.

 

Quando: lunedì 20 - 27 ottobre, 3 -10 novembre

Dove:
Il laboratorio 1 “Lavorare in gruppo da catechisti in una chiesa che cambia” presso il Seminario di Cuneo – via A. Rossi, 28
Il laboratorio 2 “Cristiani al museo. Catechesi attraverso l’arte” presso il Museo diocesano - Via Contrada Mondovì

Orario: 20.45-22.45

Modalità di lavoro: la modalità del “laboratorio” prevede di mettersi in gioco in momenti di ascolto, di lavoro personale, di attività in sottogruppo e di spazi condivisione con gli altri catechisti.

Quota di iscrizione:   €. 15,00
Pagamento la sera del primo incontro o alla consegna della scheda.

Posti disponibili: 30 per laboratorio.

Per motivi organizzativi si richiede di far pervenire all’Ufficio Catechistico le schede di iscrizione entro e non oltre Venerdì 10 ottobre

Visualizza Dettaglio
Firenze 2015
Concorso elaborazione del logo

Il Comitato preparatorio del 5° Convegno Ecclesiale Nazionale "In Gesù Cristo il nuovo umanesimo" (Firenze, 9-13 novembre 2015), con l'Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana, ha indetto un concorso per l'elaborazione di un logo che identifichi il Convegno e che verrà utilizzato su tutti canali e i supporti di comunicazione dell'evento. vai alla pagina

Visualizza Dettaglio
Assemblea interdiocesana 2014/2015
Lettera pastorale del Vescovo e proposte degli uffici pastorali

Si è tenuta a Centallo la tradizionale Assemblea di inizio anno pastorale delle Diocesi di Cuneo e di Fossano. Alla relazione del monaco Luciano Manicardi ha fatto seguito la presentazione della lettera pastorale 2014/2016 del Vescovo e delle proposte degli uffici pastorali per il 2014/2015. All'interno di questa pagina è disponibile un estratto della lettera pastorale (in distribuzione presso la segreteria della Curia in via Roma 7) e l'opuscolo con le proposte degli uffici pastorali.

Visualizza Dettaglio
Trasferimenti e nomine
Novità al Sacro Cuore, in Valle Grana e nella Zona Oltregesso

Novità nelle parrocchie dal 1 settembre 2014: don Andrea Beretta sarà Vicario parrocchiale della parrocchia del Sacro Cuore in Cuneo, affiancando don Paolo Revello, che intraprenderà anche un percorso di studi accademici; don Giovanni Rivoira sarà Parroco, in solidum con don Bruno Meinero, delle parrocchie della Valle Grana; don Antonio Gandolfo rientrerà in Diocesi e sarà parroco di Caraglio; don Giuseppe Pellegrino, parroco di Montanera, sarà Vicario zonale dell'Oltregesso. Decreti in Atti del Vescovo-Agosto 2014.

Visualizza Dettaglio
Nuovo sigillo della Diocesi di Cuneo
Riprende un antico sigillo dell'abate Drogomano di Borgo (1345)

Con Decreto del 1 agosto 2014 il Vescovo ha adottato il nuovo sigillo per contrassegnare gli atti ufficiali dell'Ordinario diocesano di Cuneo, realizzato sotto la direzione dell'Ufficio per i beni culturali ecclesiastici. All'interno della pagina una nota esplicativa ne esplicita l'origine.

 

Il nuovo sigillo della Diocesi è stato disegnato graficamente dall'arch. Enrica Vaschetti, attraverso l'ufficio Beni Culturali Ecclesiastici, sul modello di uno dei più antichi sigilli dell'attuale territorio diocesano.

Si tratta dunque della rivisitazione del sigillo dell'abate Drogomano di San Dalmazzo di Borgo, affisso in calce ad un documento della Confraternita di Santa Croce in Cuneo, in data 31 ottobre 1345.

Dell'originale si è mantenuta la forma a mandorla e la grande immagine centrale di un santo con il pastorale (San Dalmazzo in vesti di abate?) sormontandola con le insegne vescovili. Sullo stemma ai suoi piedi si sono riportate invece le insegne di San Michele (spada e bilancia) ed alla scritta dei bordi “Dragomandus abbas sancti Dalmatii de Burgo” si è sostituita quella di "Sigillum Ecclesiae Cuneensis" con la data di fondazione della Diocesi (1817) in caratteri latini “MDCCCXVII”.

Il nuovo sigillo vuole essere quindi un omaggio alle radici cristiane che precedono di gran lunga la fondazione della diocesi attraverso la figura di San Dalmazzo, aprendo la strada alla richiesta di dichiarare questo primo evangelizzatore co-patrono della diocesi, in vista del bicentenario della sua fondazione.

Visualizza Dettaglio
SEGRETERIA E AMMINISTRAZIONE
Via Roma, 7 - 12100 Cuneo
Tel. 0171 693 523 - Fax 0171 602 565
E-mail info@diocesicuneo.it

NEWS DAGLI UFFICI PASTORALI

NEWS DALLA CARITAS