NEWS DALLA CANCELLERIA

In Primo piano

Ottobre missionario
Iniziativa a cura del Centro missionario diocesano

Scrivevano i nostri Vescovi alcuni anni fa: “Tanto più la parrocchia sarà capace di ridefinire il proprio compito missionario nel suo territorio quanto più sarà capace di proiettarsi sull’orizzonte del mondo”. (Nota pastorale: ‘ll volto missionario delle parrocchie in un mondo che cambia’ 2004).
Crediamo che questo sia il compito del Centro Missionario Diocesano, di ricordare cioè a tutte le componenti della Chiesa locale che la “missio ad gentes” è paradigma di tutta la missione ecclesiale, nell’unica passione per il Vangelo vissuto, testimoniato, annunciato … nell’unica passione per l’uomo ovunque chiamato ad essere figlio di Dio e membro del suo popolo. 

Proponiamo, nel cammino della nostra Chiesa locale, alcuni momenti di richiamo a questa dimensione.

 

1° FESTIVAL NAZIONALE DELLA MISSIONE 
“Mission is Possible” - Brescia: 12 – 15 Ottobre 2017. 

Come C.M.D. di Cuneo saremo presenti al Festival venerdì 13 e sabato 14 ottobre  2017.

Chiunque desideri partecipare con noi, può contattarci ai numeri 340 0988529 (don Mariano),  338 1235975 (Anna Maria),  348 6541431 (Tonino). Per la partecipazione e l’organizzazione chiediamo EUR 100,00 comprensivi di: trasporto, cena, notte, colazione e pranzo.

È necessario dare l’adesione entro e non oltre venerdì 29 settembre p.v. 

Vai al sito dell'iniziativa

 

VEGLIA MISSIONARIA DIOCESANA

Sarà celebrata venerdì 20 ottobre 2017 alle ore 20.45, presso la Chiesa Parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù in Cuneo, Corso Nizza. 

 

GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE

Sarà celebrata, domenica 22 Ottobre 2017 (ricordiamo ai Parroci la colletta obbligatoria da versare in Curia).

Visualizza Dettaglio
In occasione della Carovana della Pace
SBANKATI Speculazione e crisi economica spiegate a mio figlio

In occasione della Carovana della Pace l'Ufficio Scuola e l'Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro propongono per le scuole superiori lo spettacolo SBANKATI di Itineraria Teatro.

 

Lo spettacolo “SBANKATI” (nuova versione di Finanza Killer del 2012), scritto da Fabrizio De Giovanni e Ercole Ongaro, affronta in modo critico l’evoluzione del sistema bancario italiano, con particolare riguardo al passaggio dal modello pubblico di banca ad un modello privato, attraverso la riforma del 1993 che in Italia spalancò le porte all’attività speculativa delle banche.
Vi si affrontano i temi della crisi finanziaria mondiale, dei mutui subprime, dei derivati, dei titoli tossici, dei paradisi fiscali, del sistema bancario ombra, dei debiti sovrani; si prospetta la soluzione in un nuovo sistema finanziario ispirato ai principi e ai valori della finanza etica, così che sia stroncata la speculazione che - con i nostri soldi - la finanza attuale fa sul cibo, sulla terra (“land grabbing”), sulla produzione e il commercio delle armi (“banche armate”).
L’obiettivo dello spettacolo è quello di informare il pubblico, permettendogli di capire come siamo giunti nella condizione in cui ci troviamo, ma soprattutto cosa sia possibile fare, anche individualmente, per uscirne.
Uno spettacolo per dire no alla finanza predatrice e per sostenere una finanza etica, rispettosa della vita della natura e delle persone.
Come scrive Andrea Baranes nella prefazione allo spettacolo: “Il testo scritto da Ercole Ongaro e Fabrizio De Giovanni permette, in maniera semplice e divertente, di far riflettere sulle trasformazioni occorse nella società, e prima ancora di capire come potremmo intervenire per dare il nostro contributo nell'auspicato cambio di rotta”. 

 

Visualizza Dettaglio
ASSEMBLEA DIOCESANA
Un invito ad essere "Chiesa in uscita"

"Ma tutto ciò non basta. Dall’osservazione di ciò che ci circonda, dalla percezione delle nostre realtà di vita, consapevoli che dobbiamo essere ‘sale e luce del mondo’, si tratta di aprire le nostre porte, varcarle ed uscire con coraggio. Non si tratta di fare una riedizione di crociate di altri tempi ormai sepolti, dove sono stati fatti errori di prospettive spesso calpestando la dignità di popoli e culture, nè di intraprendere azioni di proselitismo; si tratta, invece, di renderci conto che l’Uscire è la dimensione propria del cristiano. Dobbiamo uscire per stare con ogni uomo e donna, entrambi voluti da Dio, per incontrare, per stare, per ascoltare, per imparare, per generare e costruire umanità. E’ volontà di mettersi in relazione, alla pari, con tutti. E’ essere Chiesa non introversa, che non esiste per se stessa, ma per gli altri." (Un estratto della prossima Lettera Pastorale del Vescovo "Uscire")

 

L'appuntamento per tutti i sacerdoti, religiosi e laici è per Lunedì 11 Settembre a Centallo dalle ore 19.00 alle ore 22.30.

In quell'occasione, verrà distribuita la 'Lettera Pastorale', il Calendario pastorale 2017/2018 delle due Diocesi, e materiale vario a cura degli Uffici diocesani.

Visualizza Dettaglio
12° Giornata per la Custodia del Creato
Viaggiatori sulla terra di Dio

"Certo, il Signore è in questo luogo e io non lo sapevo". E' quanto esprime in Genesi Giacobbe entrando nella terra di Carran: "siamo viaggiatori su una terra che è di Dio e che come tale va amata e custodita. (dal messaggio dei Vescovi). L'invito dei Vescovi Italiani nella giornata nazionale della Custodia del Creato pone l'accento sull'idea del turismo sostenibile! Dal tema del viaggio, del cammino della mobilità, insita nell'esperienza umana, ad un'idea di turismo che garantisca forme di ospitalità "che impattino il meno possibile sull'ambiente" e che dall'altra parte richieda "una certa sobrietà da parte di chi viaggia". Insieme dobbiamo contribuire alla cura della casa comune e della sua bellezza e garantire che "l'esperienza del turismo ed il suo impatto effettivo esprimano una concreta attenzione per i luoghi in cui esso si realizza e per la terra tutta".

 

Per scaricare il materiale per animare la giornata clicca qui.

Visualizza Dettaglio
Ultime proposte per l'anno 2017_2018


Carissimi, ecco le ultime proposte di pellegrinaggio dell'Ufficio diocesano per l'anno 2017_2018

 

Pellegrinaggio in TERRA SANTA
ISRAELE e Territori Palestinesi
31 dicembre 2017/07 gennaio 2018

Un pellegrinaggio alla scoperta di Nazareth, Monte Tabor, Lago di Tiberiade, Cana, Gerico, Qumran, Mar Morto, Wadi el Kelt, Betlemme e naturalmente Gerusalemme. Tra archeologia, luoghi santi legati alle differenti confessioni cristiane e bellezze naturalistiche oltre all'incontro con le comunità locali che vivono ed animano i luoghi dove visse Gesù

 

Pellegrinaggio a SIVIGLIA
16/19 dicembre 2017 

Un pellegrinaggio alla festa della Virgen de la Esperanza Macarena, nell'incantevole scoperta dei principali luoghi di attrazione turistica della fantastica città capitale dell'Andalucia e attraverso l'incontro con le attivissime Hermandades e Monasteri di Clausura nel contesto natalizio.

 

VIETNAM
28 dicembre 2017 / 8 gennaio 2018

12 giorni alla scoperta dei siti più suggestivi e spettacolari del Vietnam: Hanoi, Ha Long e crociera nella baia, Hoi An, Hue, Saigon-Ho Chi Minh, Ben Tre, Can Tho, Tunnel di Cu Chi

 

IRAN
26 dicembre 2017 / 3 gennaio 2018

09 giorni di viaggio tra archeologia e storia: Teheran, Shiraz, Persepoli, Pasargade, Isfahan, Abyaneh, Kashan

 

NAPOLI
02/05 gennaio 2018 

Un bellissimo viaggio da Cuneo, alla scoperta della città Partenopea nel contesto natalizio delle sue chiese, presepi e monumenti.

 

INFORMAZIONI, PROGRAMMI COMPLETI  ED ISCRIZIONI AL PIU' PRESTO presso
UFFICIO DIOCESANO PELLEGRINAGGI - tel. 0171 649339
c/o Seminario Vescovile Via A.Rossi 28 - CUNEO
(martedì e venerdì 9,30/11,30 - giovedì 17/19)
pellegrinaggi.cuneo@gmail.com - www.diocesicuneo.it

Visualizza Dettaglio
Dall'Economo diocesano
Comunicazioni

Rendiconto esercizio 2016

Alle Parrocchie ed Enti soggetti all’ autorità del Vescovo
Si ricorda, a coloro che ancora non lo avessero fatto, di presentare al più presto il rendiconto dell’esercizio 2016.In mancanza di tale adempimento, nessuna richiesta della Parrocchia o Ente potrà essere presa in considerazione.

 

Offerta attrezzature

In seguito alla riorganizzazione della Diocesi, sono state rimosse le poltroncine del vecchio salone teatro del Seminario Vescovile, che sono a disposizione di chiunque ne faccia richiesta.

Gli interessati sono pregati di prendere contatto entro il 30 settembre p.v. con il Rettore del Seminario e/o con l’economo diocesano.

 


L’economo diocesano
Enrico Tardivo

 

Visualizza Dettaglio
Corso di formazione percorso "Passo dopo Passo"
Un'iniziativa dell'Ufficio Catechistico

Anche quest'anno gli uffici catechistici della Diocesi di Cuneo e di Fossano hanno organizzato due corsi di formazione per i sacerdoti, i catechisti dei ragazzi e i catechisti dei genitori sul nuovo progetto di catechesi "Passo dopo Passo". Entrambi i corsi si terranno nelle ultime settimane del mese di settembre e nelle prime del mese di ottobre. 
Per la Diocesi di Cuneo sede del corso sarà il Seminario Vescovile. 
In allegato troverete i due volantini di presentazione con la scheda di iscrizione. I tempi di iscrizione sono un po' ristretti in quanto la scadenza è fissata per giovedì 14 settembre 2017. Quindi siete pregati di pubblicizzare al più presto questa iniziativa. 

Il corso del primo anno intitolato "La mia impronta nella tua", nella struttura, è lo stesso dello scorso anno ed è rivolto ai catechisti che in questo anno inizieranno il cammino


Il corso del secondo anno intitolato "Impronte di misericordia e di perdono" è rivolto a tutti coloro che hanno già vissuto un anno di cammino con il nuovo progetto.
 

Un caro saluto a tutti.

Mecca don Gabriele e l'équipe formativa.


 

Visualizza Dettaglio
SEGRETERIA E AMMINISTRAZIONE
Via Roma, 7 - 12100 Cuneo
Tel. 0171 693 523 - Fax 0171 602 565
E-mail info@diocesicuneo.it

VAI AI SITI

NEWS DAGLI UFFICI PASTORALI

NEWS DALLA CARITAS