NEWS DALLA CANCELLERIA

In Primo piano

Concerto del Coro della Diocesi di Roma diretto da M° Mons. Marco Frisina
Un'iniziativa del coro interparrocchiale Pacem in Terris e della Caritas diocesana

Nell’ambito delle celebrazioni dei 200 anni di fondazione della Diocesi di Cuneo, sabato 1 aprile 2017 alle ore 20.30 presso la chiesa Cattedrale di Cuneo avrà luogo il Concerto del Coro della Diocesi di Roma, diretto dal Maestro Mons. Marco Frisina, che per l'occasione eseguirà in prima assoluta l'Inno a San Michele Arcangelo, patrono della nostra Diocesi. Al Coro della Diocesi di Roma si unirà il Coro Interparrocchiale Pacem in Terris di Cuneo e l’Orchestra Bartolomeo Bruni della Città di Cuneo.

 

Inoltre, venerdì 31 marzo alle ore 20.30 presso la chiesa Sacro Cuore di Cuneo, Mons. Marco Frisina terrà una catechesi sulla musica sacra rivolta in modo particolare a coloro che operano nella liturgia con il canto ma aperta a tutti.

 

Domenica 2 aprile, alle ore 11 presso la chiesa Sant’Ambrogio di Cuneo, il Coro della Diocesi di Roma animerà la Santa Messa domenicale presieduta da Mons. Marco Frisina.

 

L’evento è organizzato dal Coro Interparrocchiale Pacem in Terris di Cuneo e dalla Caritas Diocesana, promosso dalla Diocesi di Cuneo, patrocinato dalla Provincia di Cuneo e dal Comune di Cuneo.
L’ingresso a tutti gli appuntamenti è libero e gratuito. Le offerte raccolte al termine del Concerto, donate dai presenti, saranno interamente destinate a sostenere le opere di Carità tramite la Caritas Diocesana.


Maggiori informazioni sul sito internet www.coropaceminterris.it

Visualizza Dettaglio
Lanciarsi, resistere o andarsene? Discernere e immaginare pratiche di pastorale post battesimale
Un'iniziativa della commissione 0-6 anni della Diocesi di Cuneo e Fossano

Lunedì 20 marzo alle ore 20.45 presso il salone parrocchiale di Centallo incontro con don Michele Roselli – Direttore dell’Ufficio Catechistico di Torino e dell’Ufficio Catechistico Regionale – che guiderà gli animatori battesimali in un percorso per discernere e immaginare pratiche di Pastorale post battesimale

Visualizza Dettaglio
Parole fra continenti 2017
Un'iniziativa della Commissione Giustizia e Pace

MIGRARE NEL MONDO, MIGRARE DA QUESTO MONDO.

Un titolo e un tema che don Aldo Benevelli, ideatore e organizzatore di questa manifestazione per tanti anni, avrebbe senza esitazione sentito come suo.


Migrare nel mondo non è di oggi. Noi siamo frutto di una storia ininterrotta di migrazioni. Lo è stato sempre, ma forse mai come oggi è pericoloso migrare, soprattutto forzatamente per guerre, povertà e disastri climatici, in un pianeta tremendamente ingiusto, dove il diritto di migrare come di restare nella propria terra è negato a tanti, troppi. Sessant’anni fa l’Europa nel Trattato di Roma si impegnava per la libera circolazione delle persone nella Comunità Europea. Questa Europa oggi, in una crisi esistenziale di valori prima ancora che di politiche, di solidarietà prima ancora che di gestione di flussi migratori, sta costruendo muri, alle sue frontiere come al suo interno, tra paesi e nei paesi.


Su tutto questo si confronteranno, dal 10 al 12 marzo, responsabili e operatori di movimenti ispirati ai valori della giustizia e della solidarietà, convinti che la risposta non sta nell’impedire di “migrare in questo mondo”, ma che la soluzione va ricercata nell’impegno di tutti a “migrare da questo mondo” di politiche miopi e vergognose, di diseguaglianze assurde, conflitti e indifferenze.


Prendendo sul serio le parole di Francesco: “Occorre, innanzitutto, che ognuno, personalmente, non sia indifferente alle ferite dei poveri, ma impari a com-patire con coloro che soffrono per le persecuzioni, la solitudine, lo spostamento forzato o per la separazione delle loro famiglie; con coloro che non hanno accesso alle cure sanitarie; con coloro che patiscono la fame, il freddo o il caldo”.


Per approdare insieme in un mondo più giusto, per salvaguardare democrazia, solidarietà e pace in Italia, Europa e nel resto del mondo. Vi aspettiamo.

 

Visualizza Dettaglio
Santa Bernadette a Cuneo dal 6 al 9 marzo
Un'iniziativa dell'Oftal e dell'Unitalsi

Dal Settimanale diocesano La Guida
Il reliquiario artistico contenente una reliquia ex ossibus di Santa Bernadette Soubirous e conservato a Lourdes arriverà a Cuneo il lunedì 6 marzo.
Si tratta di un reliquiario prezioso dal punto di vista artistico, ma soprattutto dal punto di vista spirituale. Infatti si tratta della reliquia autentica conservata presso il Santuario di Lourdes, precisamente nella Cripta, ovvero la prima chiesa costruita sulla Grotta di Massabielle dopo le apparizioni del 1858.
Questa fu anche l’unica chiesa vista da Santa Bernadette a Lourdes prima della sua partenza per Nevers dove divenne Suora della Carità e dove riposa il suo corpo incorrotto.
Il Santuario, in segno di gratitudine ai numerosi pellegrini italiani, ha organizzato questo pellegrinaggio dell’urna che toccherà tutte le regioni. In Piemonte sarà a Cuneo dal 6 al 9 marzo.


Il programma delle giornate cuneesi:
Lunedì 6 marzo Ore 14,30: apertura della Cattedrale dove verrà sistemata l’urna reliquiario; ore 15 e 16 recita del Rosario (Comunità Cenacolo); ore 17: preghiera per i ragazzi delle medie; 18: Santa Messa presieduta da Mons. Delbosco e animata dalla Cappella Musicale della Cattedrale: ore 21: Rosario animato (UNITALSI e Comunità Cenacolo).
Martedì 7 marzo Ore 7 - 8 - 9 - 10: S. Messa; ore 11: Rosario (Compagnie della Cattedrale); ore 15 - 16: recita del Rosario (UNITALSI); ore 17: preghiera per i ragazzi delle elementari; ore 18: S. Messa presieduta da Mons. Giuseppe Guerrini e animata dalla Corale di Madonna dell’Olmo.
Mercoledì 8 marzo Ore 7 - 8 - 9: S. Messa; ore 10: Rosario (UNITALSI); ore 11 - 15 - 16: Rosario (OFTAL); ore 17: preghiera per i ragazzi delle elementari; ore 18: S. Messa presieduta da Mons. Piergiorgio Micchiardi e animata dal Coro “Nostra Signora di Lourdes”; ore 21: Rosario (OFTAL).
Giovedì 9 marzo Ore 7 - 8 - 9: S. Messa; ore 10 - 11 - 15 - 16 - 17: Rosario (Consacrate USMI); ore 18: S. Messa presieduta da Mons. Giuseppe Cavallotto e animata dal Coro “Pacem in terris”.
In tutti gli altri orari sono previsti dei turni di presenza e la preghiera silenziosa.
Le offerte che verranno raccolte saranno devolute al Santuario di Lourdes.

Visualizza Dettaglio
Corso Animatori Estate Ragazzi
Un'iniziativa della Pastorale Ragazzi

Carissimi,
con piacere anche quest’anno diamo il via al corso Animatori di Estate Ragazzi (AER 2017)

Confermiamo l’organizzazione dell’anno scorso in due gruppi e due giornate, su sedi diverse: il GIOVEDÌ per i livelli A e B; il MERCOLEDÌ per i livelli C e BIG. Il corso inizierà mercoledì 29 marzo. I gruppi A e B saranno divisi su due sedi: Oratorio Salesiano e Parrocchia Cuore Immacolato. I gruppi verranno comunicati a tutor e vice-parroci la settimana prima dell'inizio del
corso. I gruppi C e OUT si troveranno tutti presso l’Oratorio Salesiano.

Per il gruppo BIG (il vecchio gruppo OUT) è stato organizzato, come l’anno scorso, un tipo diverso di corso di formazione, aperto anche a giovani, universitari e adulti che si occupano di formare gli animatori, guidare i gruppi giovanili delle vostre parrocchie e coordinare le attività di Estate Ragazzi.


Anche questo corso durerà 3 serate e si occuperà prevalentemente di gestione di gruppi, dinamiche e conflitti interni, comunicazione.
•    Come per il 2016, la seconda parte di ogni incontro sarà di tipo laboratoriale, mentre la prima parte sarà dedicata ad affrontare i temi formativi nella modalità “accademica” consueta.
•    Come l’anno scorso viene richiesto almeno un TUTOR per ogni centro, che si occuperà di accompagnare il gruppo e controllarne la presenza e il comportamento. Quindi è opportuno che sia presente tutto il tempo dell’incontro. Abbiamo inoltre previsto un incontro per vice-parroci e tutor insieme il giorno venerdì 17 marzo 2017 ore 20.45 in Seminario, durante il quale verranno presentati i contenuti del corso animatori e le modalità di collaborazione richieste a tutti i tutor. Vi preghiamo di segnarvi questa data fin da ora e di scegliere, tra i vostri collaboratori, i tutor che accompagneranno i gruppi.

Vai alla pagina per le iscrizioni

Visualizza Dettaglio
Quaresima 2017
Proposte e materiale per la riflessione

La Quaresima è un nuovo inizio, una strada che conduce verso una meta sicura: la Pasqua di Risurrezione, la vittoria di Cristo sulla morte. E sempre questo tempo ci rivolge un forte invito alla conversione: il cristiano è chiamato a tornare a Dio «con tutto il cuore» (Gl 2,12), per non accontentarsi di una vita mediocre, ma crescere nell’amicizia con il Signore. Gesù è l’amico fedele che non ci abbandona mai, perché, anche quando pecchiamo, attende con pazienza il nostro ritorno a Lui e, con questa attesa, manifesta la sua volontà di perdono!

Vai alla pagina

Visualizza Dettaglio
Sussidio Quaresima-Pasqua 2017
Un'iniziativa della Pastorale Ragazzi

Carissimi amici,
per aiutare i bambini e i ragazzi del catechismo e le loro famiglie a vivere con serietà ed entusiasmo il tempo di Quaresima e la festa della Pasqua, abbiamo preparato un sussidio sul tema lanciato dal Vescovo nella sua lettera pastorale, quello dell'abitare.

Visualizza Dettaglio
SEGRETERIA E AMMINISTRAZIONE
Via Roma, 7 - 12100 Cuneo
Tel. 0171 693 523 - Fax 0171 602 565
E-mail info@diocesicuneo.it

VAI AI SITI

NEWS DAGLI UFFICI PASTORALI

NEWS DALLA CARITAS